Classici pantaloncini specifici da donna

I Women’s ¾ Bib Shorts impiegano un tessuto resistente foderato in pile per garantire il massimo comfort. Le bretelle sono in mesh pregiato e presentano un’ampia sezione a oblò sul retro per prevenire il surriscaldamento. È presente inoltre una tasca elasticizzata sul retro per contenere piccoli oggetti.

Questi pantaloncini possiedono il medesimo fondello Cytech specifico da donna dei Women’s Shorts, per un comfort assoluto. Il pannello pettorale è tagliato più alto per un sostegno supplementare e realizzato con un tessuto più morbido rispetto ai pannelli delle gambe. La zip anteriore ha una morbida protezione in Lycra per il tiretto bloccabile.

I pantaloncini ¾ sono interamente rifiniti con cuciture piatte per annullare ogni rischio di sfregamento, con bordi color crema e morbido antiscivolo intorno alle gambe. Le targhette riflettenti dietro le ginocchia forniscono inoltre una maggiore visibilità.

I ‘tre quarti’ sono un’invenzione recente nata da un’illuminazione di Edwig Van Hooydonk e giocarono un ruolo chiave nel tentativo (riuscito) del campione belga di vincere il Giro delle Fiandre nel 1989. Durante questa gara, flagellata dal freddo e dal maltempo, Van Hooydonk si accorse che i pantaloncini tradizionali gli avevano fatto riacutizzare un problema ricorrente al ginocchio. La sua soluzione furono un paio di pantaloncini che arrivavano fin sotto il ginocchio e offrivano un’elegante alternativa ai bendaggi allora comunemente in uso. Il nuovo look guadagnò una popolarità internazionale ancora maggiore quando Van Hooydonk ritornò nelle Fiandre per vincere ancora nel 1991.